fbpx

Autocertificazione e prenotazione accesso al Centro

Per l’accesso al Centro Sportivo sarà necessario compilare il modulo di autocertificazione che trovi qui sotto e procedere alla prenotazione per l’accesso alla palestra.

Il modulo va compilato il giorno stesso del tuo ingresso al centro e va ricompilato ad ogni nuovo ingresso, nei giorni seguenti. Una volta compilato il modulo dovrai registrarti per l’accesso alla palestra




STO COMPILANDO LA DICHIARAZIONE PER:*



DICHIARA*

    1) di non essere positivo al Covid-19 o di essere stato dichiarato guarito dall’autorità sanitaria competente;
    2) di non essere sottoposto alla misura della quarantena;
    3) di essere consapevole dell’obbligo di rimanere nel proprio domicilio in presenza di febbre oltre la temperatura di 37.5°C o di altri sintomi influenzali;
    4) di non presentare manifestazioni influenzali e/o una temperatura corporea superiore ai 37.5°C da almeno 5 giorni;
    5) di non aver avuto contatti sociali con persone positive al Covid-19 nel corso dei 14 giorni antecedenti all’ingresso presso la struttura;
    6) di essere consapevole che in presenza di una delle condizioni di cui ai punti precedenti gli sarà interdetto l’accesso presso il Centro Sportivo di Corsico;
    7) di impegnarsi a comunicare tempestivamente ogni variazione delle informazioni di cui ai punti precedenti;
    8) di essere a conoscenza di tutte le disposizioni impartite dalle Autorità nazionali e regionali in materia di distanziamento sociale, igiene preventiva ed utilizzo di DPI;
    9) di aver preso visione delle regole di comportamento affisse all’ingresso del Centro Sportivo di Corsico e di impegnarsi a rispettarle.

DICHIARA INOLTRE*

Luogo: Centro Sportivo di Corsico. Via Don Flaminio Tornaghi, 2/4 - 20094 Corsico (MI)



Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

Il soggetto Titolare del trattamento è individuato in Aicsport SSD in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede legale in Milano, Via Francesco Soave n. 20, e sede operativa in Corsico (MI), Via Don Flaminio Tornaghi n. 2/4, C.F. e P. IVA 10791050155, tel. 02/4478661, indirizzo PEC aicsport@lamiapec.it.
Il Responsabile della Protezione dei Dati designato dal Titolare del trattamento è l’avv. Eugenio Rogliani, domiciliato per la funzione in Corsico (MI), Via Don Flaminio Tornaghi 2/4, tel. 02/4478661, indirizzo di posta elettronica erogliani@gmail.com, indirizzo PEC eugenio.rogliani@milano.pecavvocati.it.
I dati di cui al modulo di “Autocertificazione richiesta ai fini dell’ingresso presso il Centro Sportivo di Corsico” saranno trattati esclusivamente per finalità di prevenzione dalla diffusione del contagio da COVID-19.
La base giuridica del trattamento è costituita dalle disposizioni di carattere nazionale e regionale recanti misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del contagio da COVID-19.
Il trattamento dati di cui al modulo di “Autocertificazione richiesta ai fini dell’ingresso presso il Centro Sportivo di Corsico” non necessita di espresso consenso ai sensi dell’art. 9, par. 2, lett. b), |GDPR.
I dati saranno conservati in appositi archivi telematici cui avrà accesso in via esclusiva il personale autorizzato. Purtuttavia, tali dati potranno essere oggetto di comunicazione a soggetti contrattualmente legati al Titolare del trattamento, tra i quali si annoverano: enti deputati alla gestione di portali internet; professionisti incaricati di svolgere attività di consulenza, anche di carattere legale; soggetti interni all’organizzazione aziendale all’uopo delegati dal Titolare del trattamento.
L’elenco dei Responsabili del trattamento è puntualmente aggiornato e reso disponibile a richiesta dell’Interessato.
È in ogni caso esclusa qualsiasi attività di elaborazione automatica dei dati, quale, in particolare, quella di profilazione.
La durata del trattamento è indicata con termine finale stabilito al 31 luglio 2020. Alla scadenza del termine tutti i dati saranno distrutti.
In relazione a questo specifico trattamento l’Interessato potrà esercitare i diritti di cui agli artt. 15 e ss. Del GDPR utilizzando i dati di contatto del Responsabile della Protezione dei dati o proponendo reclamo all’Autorità competente.